Berlusconi rivela la sua intenzione di restituire milioni

I sostenitori sottolineano le sue capacità di leadership e il suo potere carismatico, la sua politica fiscale basata sulla riduzione delle tasse e la sua capacità di mantenere relazioni strette e strette con gli Stati Uniti e la Russia. In generale, i critici affrontano la sua performance di politico e l’etica delle sue pratiche governative in relazione alle sue posizioni economiche. A Berlusconi furono mostrati agnellini coccolati che aveva adottato per salvare dalla macellazione per la tradizionale festa della domenica di Pasqua. Attualmente è membro del Parlamento europeo (MEP) dal maggio 2019. Berlusconi è l’azionista di controllo di Mediaset e di proprietà della società calcistica italiana A.C. Ha interessi nel cinema e nella distribuzione di home video (Medusa Film e Penta Film). È soprannominato Il Cavaliere (The Knight) per il suo Ordine al merito per il lavoro, anche se si è dimesso volontariamente da questo ordine nel marzo 2014. Nel 2018, la rivista Forbes lo ha classificato come il 190esimo uomo più ricco del mondo con un patrimonio netto di 8 miliardi di dollari. Nel 2009, Forbes lo ha classificato dodicesimo nella lista delle persone più potenti del mondo a causa del suo dominio sulla politica italiana, in oltre vent’anni a capo della coalizione di centrodestra. Berlusconi è stato il primo ministro per nove anni in totale, rendendolo il Primo Ministro d’Italia più longevo del dopoguerra, e il terzo più longevo dall’unificazione italiana, dopo Benito Mussolini e Giovanni Giolitti. È stato il leader del partito di centrodestra Forza Italia dal 1994 al 2009, e il suo partito successore The People of Freedom dal 2009 al 2013. Tuttavia, il suo gabinetto è crollato dopo nove mesi, a causa di disaccordi interni tra i partiti della coalizione. Nell’aprile del 1996 scatta le elezioni parlamentari, Berlusconi è stato sconfitto dal candidato di centrosinistra Romano Prodi. Nelle elezioni parlamentari del maggio 2001 è stato nuovamente candidato al centro-destra per il Primo Ministro e ha vinto contro il candidato di centrosinistra Francesco Rutelli. A Berlusconi non fu richiesto di servire lo stint standard di un anno nell’esercito italiano, che all’epoca era obbligatorio. Durante gli studi universitari, è stato un contrabbassista in un gruppo formato con l’attuale presidente di Mediaset e il pianista dilettante Fedele Confalonieri e occasionalmente si è esibito come cantante croato. In seguito, scrisse A.C. Nel maggio 2009, Lario annunciò che avrebbe dovuto presentare domanda di divorzio. Il 28 dicembre 2012, Berlusconi è stato condannato a pagare la sua ex moglie Veronica Lario 48 milioni di dollari all’anno in un accordo di divorzio che è stato archiviato il giorno di Natale, e manterrà la casa da $ 100 milioni in cui vivono con i loro tre figli. Oltre ai suoi cinque figli, Berlusconi ha dieci nipoti. Ad aprile 2017, Berlusconi è apparso in un video che promuoveva una campagna vegetariana di Pasqua. Berlusconi è stato il leader del G8 dal 2009 fino al 2011 e attualmente detiene il record per ospitare i G8 Summits (avendo ospitato tre summit in Italia). Anche se inizialmente aveva in programma di candidarsi per un quinto mandato come Primo Ministro, come parte dell’accordo con la Lega Nord avrebbe invece intenzione di guidare la coalizione senza diventare Primo Ministro.
Image result for silvio berlusconi
La coalizione di centro destra di Berlusconi ha guadagnato il 29% dei voti, classificandosi al secondo posto, dopo la coalizione di centro-sinistra Italia Comune guidata da Pier Luigi Bersani. Berlusconi possiede anche una partecipazione di controllo in Arnoldo Mondadori Editore, la più grande casa editrice italiana, le cui pubblicazioni includono Panorama, una delle riviste di notizie più popolari del paese. Berlusconi formò quindi il suo secondo e terzo gabinetto, fino al 2006. Successivamente, il PdL sosteneva il governo di Enrico Letta, insieme al Partito Democratico e al Centristico Scelta civica dell’ex Primo Ministro Mario Monti. Fu criticato per le sue coalizioni elettorali con i partiti populisti di destra (la Lega Nord e l’Alleanza nazionale) e per le osservazioni apologetiche su Mussolini, anche se ufficialmente si scusò per le azioni dell’Italia in Libia durante il dominio coloniale. Il Foglio, uno dei più influenti giornali di destra italiani, è in parte proprietà della sua ex moglie, Veronica Lario. Possiede importanti risorse in televisione, giornali, editoria, cinema, finanza, banche, assicurazioni e sport. La principale compagnia di Berlusconi, Mediaset, gestisce tre canali televisivi nazionali, che coprono in totale la metà del settore televisivo nazionale; e Publitalia (it), la principale agenzia pubblicitaria e pubblicitaria italiana. La sua leadership è stata anche minata dagli scandali sessuali. Nel 2012, la rivista Forbes riportò che Berlusconi era il sesto uomo più ricco d’Italia, con un patrimonio netto di $ 5,9 miliardi. Fu eletto alla Camera dei Deputati per la prima volta e nominato Primo Ministro in seguito alle elezioni parlamentari del 1994, quando Forza Italia ottenne una maggioranza relativa a soli tre mesi dal suo lancio. Berlusconi è stato il primo ad assumere la premiership senza aver mai ricoperto alcun governo o uffici amministrativi. Nel suo lungo periodo, è stato spesso accusato di essere un leader autoritario e un uomo forte. Berlusconi rimane ancora una figura controversa che divide opinione pubblica e analisti politici. Poiché era stato condannato a una detenzione lorda per più di due anni, una nuova legge anti-corruzione italiana ha portato al Senato espellendolo e impedendogli di prestare servizio in qualsiasi ufficio legislativo per sei anni. Berlusconi si è impegnato a rimanere leader di Forza Italia per tutta la sua pena detentiva e il divieto dell’ufficio pubblico. I problemi con il primo includono accuse di aver gestito male il bilancio dello stato e di aumentare il debito pubblico italiano. Tuttavia, non ha né confermato né smentito se sia lui stesso un vegetariano. Berlusconi è rapidamente salito alla ribalta della politica italiana nel gennaio 1994. Dopo aver servito per circa 19 anni la Camera dei Deputati, la camera bassa italiana, dopo le elezioni politiche del 2013 è diventato membro del Senato. Il 1 ° agosto 2013 è stato condannato per frode fiscale dal tribunale di ultima istanza, Corte di Cassazione, confermando la sua pena detentiva di quattro anni (di cui tre anni sono automaticamente graziato) insieme a un divieto di ufficio pubblico per due anni. Suo padre, Luigi Berlusconi (1908-1989), era un impiegato di banca, e sua madre, Rosa Bossi (1911-2008), una casalinga. Con Ennio Doris ha fondato Mediolanum, uno dei maggiori gruppi bancari e assicurativi del Paese. Da novembre 2013, ha guidato una ripresa di Forza Italia. Nel 1980, Berlusconi aveva stabilito una relazione con l’attrice Veronica Lario (nata Miriam Bartolini), con la quale ebbe successivamente tre figli: Barbara (nata nel 1984), Eleonora (nata nel 1986) e Luigi (nata nel 1988). A quel tempo, Berlusconi era un noto imprenditore, e il suo matrimonio fu un evento sociale notevole. Dopo che Lario ne ha ceduto la proprietà nel 2010, Paolo Berlusconi ha acquisito la maggioranza del giornale. Con il cantante napoletano Mariano Apicella, ha scritto due album di canzoni napoletane: Meglio ‘na canzone nel 2003 e L’ultimo amore nel 2006. Nel 1965 sposò Carla Elvira Dall’Oglio e due figli: Maria Elvira, meglio conosciuta come Marina (nata nel 1966), e Pier Silvio (nato nel 1969). Berlusconi è stato il leader della coalizione di centro-destra nelle elezioni parlamentari dell’aprile 2006, che ha perso con un margine molto stretto, il suo avversario è stato ancora Romano Prodi. È stato rieletto alle elezioni parlamentari dell’aprile 2008 in seguito al crollo del governo Prodi e ha prestato giuramento per la terza volta come primo ministro l’8 maggio 2008. Dopo aver perso la maggioranza in parlamento in seguito ai crescenti problemi fiscali legati alla crisi del debito europeo, Berlusconi si è dimesso da Primo Ministro il 16 novembre 2011. Nel febbraio 2013 Berlusconi ha guidato il Popolo della Libertà e i suoi alleati di destra nella campagna elettorale per le elezioni parlamentari . Ha anche posseduto la squadra di calcio A.C. Milan dal 1986 al 2017. Dopo la fine del bando, Berlusconi ha corso ed è stato eletto membro del Parlamento europeo alle elezioni del 2019. La seconda critica riguarda il suo vigoroso perseguimento dei suoi interessi personali mentre era in carica, tra cui approfittando della crescita delle sue stesse società a causa di politiche promosse dai suoi governi, avendo vasti conflitti di interesse dovuti alla proprietà di un impero mediatico con cui ha limitato la libertà di informazioni e infine, ricattato come leader a causa della sua turbolenta vita privata. Berlusconi was born in Milan in 1936, where he was raised in a middle-class family. He is known for his populist political style and brash, overbearing personality. His brother, Paolo Berlusconi, owns and operates il Giornale, a centre-right newspaper which provides a pro-Berlusconi slant on Italian politics. Silvio Berlusconi born 29 September 1936 is an Italian media tycoon and politician who has served as Prime Minister of Italy in four governments. While in power, Berlusconi maintained ownership of Mediaset, the largest media company in Italy, and was criticised for his dominance of the Italian media. Silvio was the first of three children; he had a sister, Maria Francesca Antonietta Berlusconi (1943–2009), and has a brother, Paolo Berlusconi (born 1949). After completing his secondary school education at a Salesian college, he studied law at the Università Statale in Milan, graduating (with honours) in 1961, with a thesis on the legal aspects of advertising. He was divorced from Dall’Oglio in 1985, and married Lario in 1990.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Checkbox GDPR is required

*

I agree